Home > Uncategorized > Mousebusters!

Mousebusters!

Mousebusters!

E così, in uno stridore di gomme e proprio quando stavamo uscendo per andare all’ennesima visita di controllo panza, sono arrivati gli exterminatoren. A dire la verità, uno solo. Bonaccione. Ha controllato in giro, sentenziato che il topo è uno solo, massimo due, deciso che sale su per i tubi di scarico della lavatrice e, visto che siamo nella nazione tecnologicamente più avanzata del mondo, installato l’ultimo ritrovato della tecnica antimurina: le trappole per topi.

Sì, proprio quelle trappole per topi dei cartoni animati caricate col groviera, solo che queste sono caricate a burro di noccioline (pare sia l’ultima moda in fatto di esche per topi). Ora noi dobbiamo stare attentissimi a non calpestare le trappole a piedi nudi o infilarci un dito quando apriamo lo sportello sotto il lavello per, che so, prendere una spugna o il detersivo dei piatti. Il topo, dal canto suo, si starà facendo delle gran risate.

Annunci
  1. gennaio 21, 2007 alle 01:22

    Dai, topino, salvati! Tifo per il topo.

  2. Po
    gennaio 21, 2007 alle 01:53

    temo proprio di si… nel mio caso, l’unica cosa che aveva funzionato era stata chiudere i buchi da cui entravono con della lana di metallo (la trovi in qualsiasi hardware store) … è un lavoro ingrato, ma è l’unica cosa che non mangiano!

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: