Home > Uncategorized > Incontri

Incontri

Sono due. Se ne stanno in un prato. Lei mangia tranquilla, lui ti guarda passare con aria inquisitiva, per accertarsi che tu non abbia cattive intenzioni. Come una coppia di anziani. Sono due oche canadesi.

Ne vedi il dorso. A una trentina di centimetri da terra. È peloso, marrone, trotterella per i fatti suoi. Potrebbe essere un cane. È un procione.

Si aggira per un giardino, tutto bianco e nero. Passa sotto una macchina, attraversa circospetto la strada, entra in un altro giardino. Come farebbe un gatto. È una puzzola.

Se ne stanno sul marciapiede, vicino a un semaforo. Espressione cool, ti guardano con aria di sfida, gonfiandosi. Che non ti salti in mente di toccarli, avvicinarli, incrociare il loro sguardo. Come una gang di giovinastri. Sono quattro tacchini. Selvatici.

Sono lì a farsi i fatti loro in un campo. Brucano l’erba. Ti guardano passare con l’aria un po’ disincantata che hanno sempre le mucche quando brucano in un campo sul ciglio di una strada. Sono dieci cervi. Anche loro selvatici.

Il tutto rigorosamente in città o nell’immediata periferia.

Il giorno che ce ne andremo da qui, questo aspetto dell’America sarà fra quelli che mi mancheranno.

Advertisements
Categorie:Uncategorized Tag:
  1. marzo 30, 2007 alle 08:04

    una fionda no?

  2. marzo 30, 2007 alle 09:04

    questa cosa è bellissima…….. ricordo con molta passione quando in canada (montreal) al parco, gli scoiattoli mangiarono dalle mie mani…………
    un animale selvatico così vicino…..

    bellerrimo questo post!

  3. marzo 30, 2007 alle 12:57

    Come ti capisco! La strada dove vivo si chiama woodside, infatti e’ accanto al fiume che passa attraverso il parco, vedo uccelli di tutti i tipi, scoiattoli e persino volpi!! Mi piace tantissimo 🙂

  4. marzo 30, 2007 alle 14:10

    accidenti! anche mister incredible dice il new england è fantastico e che prima o poi dobbiamo passarci un po’ di tempo. allora ha ragione.

  5. marzo 30, 2007 alle 14:18

    Elastigirl: vi aspetto quest’autunno per il foliage?
    Esp3ria: ecco, le volpi qui non le ho ancora viste
    Pillow: Montreal è fantastica, anche senza scoiattoli! Per uno che salga dagli Stati Uniti è una boccata d’aria fresca
    arte82misia: io eviterei. Siamo in un paese dove la gente si ferma per far attraversare la strada alle oche, ma se ad attraversare la strada è una persona, accelerano. Immagino che fine farebbero fare alla mia fionda…

  6. marzo 30, 2007 alle 18:03

    Non me ne andrei solo per questo.

    Questo post mi ha imbrividito le braccia, sàppilo.

  7. marzo 31, 2007 alle 19:16

    Che bel post bucolico… Vivo in montagna e queste cose mi capitano sempre e per questo un po’ si snobbano. Ma d’estate è possibile andare in un posto dove i piccoli di stambecco vengono a mangiarti in mano.

  8. aprile 1, 2007 alle 19:20

    Oooooooh! (Vipera intenerita)

  9. aprile 5, 2007 alle 13:58

    Procione e puzzola valgono il viaggio fin lì.

  10. utente anonimo
    aprile 5, 2007 alle 17:18

    quando la puzzola ti si e’ infilata nel sottoportico e ci rimane per 8 giorni in cui periodicamente litiga coi gatti del vicinato (indo onorando il suo ben meritato nome) pensi seriamente che l’aspetto bucolico di Boston sia una grossa rottura di …. . Tra l’altro, ho imparato che le puzzole americane sono assai piu’ mefitiche delle europee! Paola

  11. aprile 5, 2007 alle 17:58

    Non so se sia meglio una puzzola nel sottoportico o un procione in casa, com’è successo a una mia amica. Però, onestamente, preferisco occasionali problemi del genere a non vedere altri animali che cagnetti da grembo…

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: