Home > Uncategorized > Se il buongiorno si vede dal mattino…

Se il buongiorno si vede dal mattino…

Oggi il nuovo appaltatore ha preso in carico la mensa dell’ufficio. Il vecchio era già un poco che ci faceva mugugnare: ultimamente aveva persino alzato i prezzi senza che il servizio o la qualità migliorassero (anzi).

Naturalmente, eravamo tutti molto curiosi. Dirò di più. Naturalmente, ci stavamo facendo tutti dei viaggi esagerati. Eh, sì, perché vedete, il ciclo vitale tipico di un appaltatore è pressappoco simile a quello di un rapporto di coppia:

  • Idillio: l’appaltatore ha appena iniziato. Deve fare presa sul pubblico il più in fretta possibile, magari il contratto di appalto concede persino al cliente un periodo di prova, quindi si dà un gran daffare e il servizio è meraviglioso sotto tutti i punti di vista
  • Routine: l’appaltatore è lì da un po’. Ormai il contratto è consolidato, la novità è svanita, a livello di apprezzamento quel che è fatto è fatto ed è anche ora di iniziare a rientrare un po’ delle spese iniziali. I sorrisi si smorzano, le proposte in menu diventano sempre quelle e la qualità inizia ad avere delle defaillances preoccupanti
  • Crisi: il cliente comincia a rompersi un po’ le scatole della situazione. Chiede all’appaltatore un colpo di reni che arriva sporadicamente e troppo tardi. Il rapporto è ormai compromesso. L’appaltatore lo subodora e inizia anche a tirare i remi in barca, fino a che non arriva il benservito definitivo a dare sollievo a entrambe le parti, che ormai si detestano cordialmente

Di norma non si scappa da questo canovaccio, quindi le nostre speranze puntavano in alto. Alla fine del primo pranzo, posso annunciare senza tema di smentita che la qualità di tutto è inferiore a quella degli ultimi giorni dell’appaltatore precedente.
Alla sezione fast-food, le patate fritte non venivano acchiappate direttamente dal mucchio di quelle appena fatte ma erano già messe nei pacchettini, tristi e poche. Tanto tristi che chi le ha prese non sapeva se essere incavolato o quasi sollevato per il fatto che fossero poche.
Caliamo un velo pietoso sulla cosa messicana al pollo malinconico che ho preso io, con tutto il formaggio messo da una parte del fagottino e tutto il pollo (insapore e accompagnato da altrettanto insapori peperoni e cipolle) dall’altra. Il riso che l’accompagnava? Non c’era proprio niente da ridere!
I cassieri avevano l’aria di aver appena iniziato il lavoro, seguiti passo passo dal manager che gli spiegava tutti i bottoncini che dovevano premere (immaginate la fila).
Ma la cosa forse più preoccupante sono stati il piatto caldo (polpettone) e la zuppa (minestrone). Credo che sia pacifico che entrambi sono piatti che le mense usano per riciclare gli avanzi. Ma la domanda sorge spontanea: CHE CAVOLO DI AVANZI AVEVANO QUESTI, IL PRIMO GIORNO DI SERVIZIO?

A naso, devo iniziare a portarmi il pranzo da casa…

Annunci
Categorie:Uncategorized Tag:
  1. agosto 14, 2007 alle 06:51

    ussignur! siete ancora nella fase dell’idillio e già vi propinano gli avanzi del salvation army. dilemma: lottare per un pasto decente o rassegnarsi e portarsi dei succulenti panini da casa? la seconda mentra si procede con la prima.

  2. agosto 14, 2007 alle 08:26

    fatti una amante. tipo la caffetteria all’angolo. il venditore ambulante di hot dog. magari la gelosia terra vivo il rapporto:)

  3. agosto 14, 2007 alle 09:06

    io mi informerei se l’appaltatore ha in gestione anche una mensa per i poveri. nel qualcaso gli avanzi……!!!!

  4. agosto 14, 2007 alle 11:20

    Panino + caffetteria all’angolo, alternati, così nemmeno la caffetteria si sentirebbe troppo al sicuro ;-D .
    Bye. l.

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: