Home > Uncategorized > Dattilografia precoce

Dattilografia precoce

Chat log:

Pigrazia: [piccolo fatto personale]
Bostoniano: [piccolo fatto personale]
Pigrazia: [considerazione su un post letto da qualche parte]
Bostoniano: [assenso alla considerazione di cui sopra]
Pigrazia: k f epalle
Pigrazia:  gvgunnnnnnnnnim n h mj.l.òù’p
Pigrazia: ì
Bostoniano: immagino chi ha digitato le ultime 2 frasi

Annunci
  1. ottobre 11, 2007 alle 14:31

    Troppo ridere!

    Ho lo stesso spettacolare problema coi gatti che circolano in redazione.
    Cinque chili l’uno di felino indolente che si sdraia sul mouse (e dove sennò) o mi spedisce email a cazzo in Australia.

    Rita

  2. ottobre 11, 2007 alle 14:48

    ma sarà per caso il nanozzolo?

  3. ottobre 11, 2007 alle 15:04

    Cyebr pargolo!!!
    Sta a vedere che ti fonda la nuova Microsoft da grande!

  4. utente anonimo
    ottobre 11, 2007 alle 16:42

    Il BELLISSIMO! ! ! ! !
    Ci fate vedere quanto è cresciuto?
    Baciuz.
    Bye. Lemnisloggata

  5. ottobre 11, 2007 alle 16:59

    secondo me verrete tracciati dalla cia

    laGiusy

  6. ottobre 11, 2007 alle 17:04

    Spero solo che la CIA non tracci me.
    Nel caso v’ho voluto bene.

  7. ottobre 11, 2007 alle 20:28

    … Sai comunque qual è la cosa più buffa di questo post?
    Il “k f epalle” di Pigrazia, che già prelude allo sfacelo…

    😀

    Rita

  8. ottobre 11, 2007 alle 20:48

    vediamo se mi riesce il colpaccio…

  9. ottobre 11, 2007 alle 20:49

    Colpaccio riuscito! Signori e signore, ecco a voi “capo di bomba”!

  10. ottobre 11, 2007 alle 20:55

    Qui è in tutta la pinguetudine dei suoi 8,5 kg (la foto è già vecchia di 2 settimane, ora è quasi 9, e sta camciando ancora. Il padre quando lo vedrà chiederà la prova del DNA)

  11. ottobre 11, 2007 alle 21:32

    AAAAAAAAAAAAAAAAAAH!

    E’ FICHISSIMO!!!!!!!

    Cazzo, avessi 27 anni di meno, ci proverei!!!!!!!

    Rita 😀

  12. ottobre 11, 2007 alle 21:42

    …comunque questo bambino è uno spettacolo. ma proprio uno spettacolo….

  13. ottobre 11, 2007 alle 21:51

    Rita: gli manca un po’ il vello poderoso, a quanto mi è dato capire
    Expecting, ciao! Dove sei stata? Sei tornata da Kabul?

  14. ottobre 11, 2007 alle 22:51

    Supplisce con gli occhioni profondi, il figo

    E’ proprio figo 😀

    Chissà all’asilo, quanti cuori farà palpitare!

    Rita

  15. ottobre 12, 2007 alle 06:17

    Splendido… Mi fate venir voglia di procreare, magari limitandomi ai soli primi atti…

  16. ottobre 12, 2007 alle 06:31

    piccino….
    (9 kg?????)

  17. ottobre 12, 2007 alle 07:28

    Boooono ciccio.
    Da mangiarselo.

  18. ottobre 12, 2007 alle 08:55

    il commento che hai lasciato ad eslati è esilarante, mi hai allietato la giornata! grazie, complimenti per il pupo

  19. ottobre 12, 2007 alle 08:59

    che belli che siete… tutti e 3! 🙂

  20. ottobre 12, 2007 alle 11:22

    E’ BELLISSIMO! Ogni foto che vedo mi dico che è il massimo e vengo puntualmente smentita dalla foto successiva. E’ veramente un bambino stupendo, complimenti.
    Bye. L.

  21. ottobre 12, 2007 alle 11:26

    Boston, hai un posticino per te. (LOL)

  22. ottobre 12, 2007 alle 12:19

    questo piccirillo ride con tutto il corpo. nu babbà.

  23. ottobre 12, 2007 alle 12:24

    Cavoli è veramente STUPENDO! E poi è anche simpatico! E c’ha gli occhioni che ridono!! E… si, insomma… complimenti!

  24. ottobre 13, 2007 alle 07:03

    ah, comunque occhio: anche enrico aveva cominciato così, l’ultima impresa però è stata staccare la barra spaziatrice dalla tastiera del portatile…

  25. ottobre 13, 2007 alle 09:12

    ahahah che figo bostonjunior!

    scommetto che se la ride per il post

    laGiusy

  26. ottobre 13, 2007 alle 15:11

    Ma che cari che siete tutti…
    Giusy, fra l’altro era qualcosa che avrebbe potuto benissimo dire. Saprà già scrivere per davvero?
    Frank, ho risposto
    tortadimele, gasp! Grazie dell’avviso, uno sottovaluta…
    atvardi, non vale mica!

  27. ottobre 13, 2007 alle 16:12

    Scusa ma visto che ho studiato glottologia infantile ti do (gratuitamente) la traduzione: “Papà mi manchi tantissimo dov’è il tuo sorriso e la tua voce? Papà vieni a nuoto ti aspetto!!!”
    Ecco, era facile. Ciao

  28. ottobre 13, 2007 alle 16:21

    La sua prima opera pubblicata…Da grande diventerà un blogger 🙂

  29. ottobre 13, 2007 alle 19:43

    infatti:tiassicurochescriveresenzaspazinonèbello…

  30. ottobre 13, 2007 alle 22:39

    tortadimele, LOL!
    Vipera, io lo preferirei pianista in un bordello…
    Violacciocca, gulp… OK, ora mi sento come se cercassi di inghiottire una scamorza intera

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: