Home > Uncategorized > Duracell…

Duracell…

Ha chiamato Bostoniana

Abbiamo chiacchierato dieci minuti abbondanti

Il Bosto-nano non ha smesso di urlettare e gorgogliare ad alto volume neanche per un attimo

I bambini hanno pile di un tipo chiaramente diverso da quelle degli adulti

  1. ottobre 16, 2007 alle 21:50

    Si stara’ allenando per cantare in una rock band. E’ quello che capita a chi ha un padre chitarraro..:-)

  2. ottobre 16, 2007 alle 22:22

    Infatti, gioscine! (e assapora gli ultimi – per fortuna ultimi – momenti di quiete…)
    Quando parti?

  3. ottobre 16, 2007 alle 22:35

    Il 24. Nozze il 26. Poi, richiesta del visto. Poi, festicciola a Roma. E poi, viaggetto di nozze in Toscana. Ci sarà qualcuno? 😉

  4. ottobre 17, 2007 alle 02:09

    Duracel ?

  5. ottobre 17, 2007 alle 05:30

    I primi di novembre faccio un salto a Firenze. Passiamo da Zeus e improvvisiamo una jam dentro il negozio.
    Solo hardcore, chiaramente.

  6. ottobre 17, 2007 alle 06:26

    nozze il 26??? NOZZE IL 26?? ma pigrazia, ma boston, ma ma ma… sono senza parole. vabbè, una la trovo: AUGUUUUURIIIIII!

  7. ottobre 17, 2007 alle 06:46

    in Toascana ci sono io

  8. ottobre 17, 2007 alle 08:04

    Sono felicissima x voi! Un mondo di auguri di ogni felicità e…mi mangiate di baci il Batuffolo x favore?
    Bye. Lemnyfelicexvoi

  9. ottobre 17, 2007 alle 08:29

    fai la festicciola a roma, presumibilmente per roma devi ripassare per partire… a questo punto si esige un passaggio in bottega perdindirindina! e con tutta la famiglia anche!

  10. ottobre 17, 2007 alle 11:20

    Festicciola a Roma? Pretendo non dico l’invito, ma almeno un saluto ad personam. Davanti a Romoli, per dire.

  11. ottobre 17, 2007 alle 12:13

    Aaaaaaaaaahhhhhvogliovenireanch’ioooo!!!
    In Toscana a festeggiarvi suonando, dico!
    Voglio cantarvi “Perché è un bravo ragazzo” come Jimi Hendrix con l’inno nazionale…

    :-DDDD

    Rita

  12. ottobre 17, 2007 alle 12:17

    (… Comunque:
    “Bostoniana”?)

    (Cos’è, hai cambiato fidanzata e hai riciclato il soprannome dismesso dalla precedente?)

    Rita

  13. ottobre 17, 2007 alle 12:31

    CONGRATULAZIONI! che bello! Vedi io, forse, sarei andata in America per il viaggio di nozze, ma voi giustamente…chevvefrega!!! 😉

  14. ottobre 17, 2007 alle 14:08

    Tutti: grazie!
    Mintossico: cia piàcia, l’idea
    Tortadimele, mo vè? E dove?
    Expecting, Fiodor: con piacere. Organizziamo in PVT, sì?
    Rita: se per te fosse minimamente fattibile, ci piacerebbe tanto…

  15. ottobre 17, 2007 alle 14:20
  16. ottobre 17, 2007 alle 14:35

    tortadimele, PVT!
    Rita, mi ero dimenticato: cspita, si vede che fai la correttrice di bozze…

  17. ottobre 17, 2007 alle 14:40

    Non mi rilevare il “cspita”, l’ho già beccato io

  18. ottobre 17, 2007 alle 14:56

    Oddi hanno pile atomiche a base di plutonio. Oggi ho impiegato 1h 30 per far addormentare il nano spagnolo. Inutile dire che l’abbicco è venuto prima a me.
    P.S. Il 26 è un giorno quotatissimo, si sposa anche un mio caro amico, anche lui chitarrista… inutile dire che non ho trovato un lowcost per il viaggio di ritorno, quindi, niente Roma, niente matrimonio, sigh sigh.
    In ogni modo AUGURIIIIII a te pigrazia e al bostonano:-)

  19. ottobre 17, 2007 alle 15:37

    risposto.

    ah, anche se la presenza del Bostonano non fa pensare a una notte di nozze all’antica, penso che Pigrazia apprezzerà se ti consiglio di non metterti QUEL pigiama…

  20. ottobre 17, 2007 alle 17:25

    Tortadimele, non è che in luna di miele sia strettamente necessario metterselo un pigiama… ;-D
    Augurissimi Bos.
    Bye. L.

  21. ottobre 17, 2007 alle 17:38

    ECCO, QUALCUNO PUò SPIEGARE A ZEUS DOVE VANNO ESATTAMENTE COLLOCATE, ‘STE PILE?
    LUI CHE INSISTE IN UN ORIFIZIO PRECISO, SECONDO ME PER QUELLO è COSì RINCO!

  22. ottobre 17, 2007 alle 17:49

    Pilla, no, il premio del rincoglionimento lo vinco io. Ho risposto al commento di tortadimele sul pigiama in un altro post…
    Lemny, ecco, faglielo presente tu per favore…

  23. ottobre 17, 2007 alle 19:22

    😉

  24. ottobre 18, 2007 alle 11:07

    senza pigiama, magari in un belposto sulle colline o sull’Appennino a fine ottobre…????hhmmmm

  25. ottobre 18, 2007 alle 14:23

    tortadimele, ma noi siamo temprati dal rigido inverno del Massachusetts, che vuoi che sia l’Appennino! (Sì, sto facendo lo sborone, in realtà soffro il freddo da morire)

  26. ottobre 18, 2007 alle 18:57

    E’ ufficiale: le pillole di ecstasy sono ricavate direttamente dalle puzzette dei bambini.

  27. ottobre 18, 2007 alle 19:24

    Ehi, bostoniano, ti leggo spesso e mi diverto. Perciò, auguri anche da me!

  28. ottobre 18, 2007 alle 19:42

    Oh Boston, ma due cannoli in Sicilia te li vieni a mangiare vero?
    😀

  29. ottobre 18, 2007 alle 22:24

    atvardi, e da quelle di certi adulti cosa se ne tira fuori? No, se tanto mi dà tanto, dev’essere roba bella pesa…
    katika, grazie per il coming out e per gli auguri!
    Svitata, no, magari!!! 😦 Però l’estate prossima saranno 2 anni che non passiamo dalla Sicilia e, pupo permettendo, ci sono scadenze da rispettare

  30. ottobre 19, 2007 alle 11:56

    Ebbè, direi.
    😀

  31. ottobre 19, 2007 alle 16:50

    salvietta, ma tu sei a barcellona? hai provato clickair, in case?

  32. ottobre 19, 2007 alle 23:35

    E un gianduiotto a Torino venite a mangiarvelo? O la torta-di-cacca-di-gatti, come volete.

  33. ottobre 20, 2007 alle 04:04

    Vipera, no, manco Torino… Si era parlicchiato forse di San Remo, ma nulla di certo

  34. ottobre 20, 2007 alle 15:31

    per i senza pigiama: si comunica ufficialmente che qui in Toscana fa un freddo porco

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: