Home > Uncategorized > Dettaglio 2

Dettaglio 2

Il giorno dopo

Email del batterista:
everything that can be considered part of my body is in pain today…………………………end of story

(tutto ciò che può essere considerato una parte del mio corpo fa male………………….fine della storia)

Email del cantante:
I hear ya – I am 100% wasted.  But it was a GREAT show.  That place was hoping and the bartender said they havn’t had a busy night like that since the opened.
(il cantante è un filo sgrammaticato, ndB)

(completamente d’accordo – sono devastato al 100%, ma è stato TOSTO. Il posto era strapieno e il barista ha detto che è stata la serata più proficua da quando hanno aperto)

Email del bassista:
You guys ROCKED!  I consider it an honor to be on the same stage with each of you!  We command attention, its just that simple!

(Ragazzi, siete stati una POTENZA! Considero un onore essere sullo stesso palco con ciascuno di voi. Imponiamo attenzione, non c’è altro da aggiungere!)

Email del solito precisino prolisso (indovinate chi):
I think that now we can concentrate on getting our act clean and nice sounding, for energy is definitely not an issue. Yesterday at some point it just felt like we HAD to trash it – that’s what the audience demanded – and trash it we did. We can always command that pure energy, so let’s work on control. Not from our performance standpoint, mind it; that was good enough (maybe I’m not too happy with mine, but this ain’t news): I mean getting proper control of our equipment.

Anyway, I have one deaf ear, my right index finger’s sliced in half and I am sore in places where I did not know I had places! Boy, that was worth it…

(Credo che ora possiamo concentrarci sul ripulire il tutto e farlo suonare bene, l’energia non è più un problema. Ieri a un certo punto si sentiva che dovevamo buttare tutto in caciara – era quello che il pubblico voleva – e l’abbiamo fatto. L’energia pura riusciamo sempre a evocarla, quindi lavoriamo sul controllo. Non dal punto di vista dell’esecuzione, quella andava bene (io non sono soddisfatto di me, ma non è una novità): intendo imparare ad avere il controllo della nostra attrezzatura. Comunque sono sordo da un orecchio, ho l’indice destro aperto in due e mi fa male in posti dove non sapevo di avere posti. Ragaz, ne è valsa la pena…)

Annunci
Categorie:Uncategorized Tag:
  1. marzo 17, 2008 alle 07:05

    congratulazioni

  2. marzo 17, 2008 alle 07:15

    a questo punto ci vorrebbe una mail di uno del pubblico…

  3. marzo 17, 2008 alle 07:29

    Grande Bos(s)!
    Foto ne hai?

  4. utente anonimo
    marzo 17, 2008 alle 07:48

    Ti prego di notare che sono in ufficio da sette minuti (il tempo di levamento giacca e accensione del mac) e ancora slogghìta.

    Rita

  5. utente anonimo
    marzo 17, 2008 alle 07:51

    E comunque la traduzione di “we had to trash it” – “dovevamo buttarla in caciara” me la son segnata.

    Rita sempre slogghìta (che si sta rileggendo tutto il post e sospira come una undicenne davanti al divuddì di Sissi, l’ultima imperatrice)

  6. marzo 17, 2008 alle 11:52

    allora, queste fotoooo!!

  7. marzo 17, 2008 alle 11:54

    aiutoooo cercasi urgentemente suggerimento per mamme romane (intese come carciofi, non come esseri umani)

  8. marzo 17, 2008 alle 11:56

    se non si possono avere le foto del gruppo almeno quelle della folla in delirio!

  9. marzo 17, 2008 alle 12:00

    Complimentissimi!!!Mh…ma….neanche mezza foto???Mezza foto sfocata??

  10. marzo 17, 2008 alle 12:17

    dettaglio 3: risposta dei tuoi soci alla tua mail precisina…?
    complimenti, comunque. solo che ora sono troppo curiosa di sentire (più che vedere) quello che avete fatto. provvedi?

  11. marzo 17, 2008 alle 12:33

    boooooniiiii… il pubblico locale e il servizio stampa sono forniti di materiale e notizie per il fan club. mica pizza e fichi.

    ma sta morto di sonno. e non e’ che si puo’ mettere ad attaccar cavetti di leica in ufficio. abbiate pazienza (leggi: pieta’).

    …poi bisogna anche passare la censura di un certo prolisso precisino (che a vederlo suonare tanto compitino non sembra :p )

  12. marzo 17, 2008 alle 12:58

    Foto! Audio! Video!
    Prestopresto!
    Vederevedere il precisino scatenato!!!

  13. marzo 17, 2008 alle 13:52

    yetbutaname: grazie
    tortadimele: eccola. “Hello [batterista],
    It was a pleasure to finally meet you last night! I had an amazing time. What an awesome venue too. You guys were incredible. You can pass my praise along to the rest of the band as well. I look forward to hearing you guys again sometime. Just let me know when and where and I would be happy to see you guys.
    Have a great rest of the weekend.
    Best,
    [tizio del pubblico]
    OK, non suona come se si fosse strappato i capelli ma, secondo il batterista, “This fan was a friend of my cousin and was rockin his ass off in front of the stage all night”
    mint: svariate, e qualcuna persino pubblicabile (leggi: non mi si vede bene in faccia). Provvederò
    Rita: verrà quel giorno al motoraduno 🙂 La traduzione di “we had to trash it” funziona perché prima ha fatto il percorso inverso 🙂
    nuriape: pazienzaaaa!
    torta2: che tipo di aiuto?
    expecting, mikina, esse: vedi risposta a nuria e al mint!
    katika: sto ancora aspettando. Ho il sospetto che ormai ignorino certi miei commenti.
    sullepunte: tu stai bene attentina e ricorda la parola chiave: “censura”!

  14. marzo 17, 2008 alle 15:43

    la mail mi sembra molto buona (sarà vera..?)
    per le mamme scegli: o vieni a cucinarmele o posti una ricetta!!!

  15. marzo 17, 2008 alle 17:21

    bos, confessa: gli altri della band hanno paura di te.
    comunque grande grande grande. appena puoi postaci un file audio, aspettiamo!

  16. marzo 17, 2008 alle 17:28

    Stando a quello che dice il cantante ci vorranno un paio di settimane e probabilmente è venuto peggio (!) dell’altra volta… Vedremo

  17. marzo 17, 2008 alle 18:34

    tenkiusss

  18. marzo 17, 2008 alle 22:42

    si colpo ha ragione, il tuo blog-audience reclama un file audio!

  19. marzo 18, 2008 alle 08:43

    let me be ur groupie……….

  20. marzo 18, 2008 alle 10:59

    Mmm… sospetto che NON suoniate country ;)))
    Insomma, gran bella serata!

  21. marzo 18, 2008 alle 15:41

    Bostoniano perdona la domanda imbecille…
    Io ti leggo da poco e non so…
    Tu suoni in un gruppo e fin qui è tutto chiaro.
    Ma lo fai di mestiere?
    Cioè tu sei emigrato a Boston per suonare in questo gruppo?
    O è un hobby?

    Grazie…

    P.S. Filo ad inginocchiarmi sui ceci chiedendo pardon per le mie domande sciocche.

  22. marzo 18, 2008 alle 15:51

    Pellys: no, magari! È solo un costoso e impegnativo passatempo. Ma tu alzati da quei ceci, che diamine…

  23. marzo 18, 2008 alle 16:10

    Epperò tu non hai più fatto un salto a bere un bicchierino di fuxia sulla mia paginette!
    Sic…

  24. marzo 18, 2008 alle 21:58

    boston…

    ma gli italiani di solito non sono quelli che arronzano?:)
    mitici

    ma il file audio?

  25. marzo 19, 2008 alle 08:24

    Ah ma davero suoni per hobby bostonianon ma è fichissimo! Pure io ehm non lo sapevo, ehm, chiedo venia.
    Mi sembra una cosa bella comunque.

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: