Home > Uncategorized > E uno

E uno


Auguri, piccolo bosto-nano. Hai due genitori molto impediti, ma verrai su bene lo stesso.

  1. aprile 23, 2008 alle 17:59

    E con questo siamo a 50.000. Il premio me lo tengo per me! 🙂

  2. aprile 23, 2008 alle 18:06

    VABBè NON VALE
    ops
    riauguriiiiiiiiii
    (scusa ma, perché pigrazia è impedita?)

  3. aprile 23, 2008 alle 18:13

    AUGURISSIMISSIMI PICCOLINO!!!!!!E non c’è dubbio sul come verrai su.

  4. aprile 23, 2008 alle 18:18

    Torta: Davide ringrazia. Sull’impedimento di Pigrazia: fidati. Niente che non faccia anche io, ma le sue brave cavolate le fa.
    Mikina: Davide ringrazia anche te!

  5. aprile 23, 2008 alle 18:30

    tanti auguri al grande Davide

  6. aprile 23, 2008 alle 18:35

    davidino strai tranqui, tra un anno la zia ti insegna a comporre il numero del telefono azzurro, resisti!

  7. aprile 23, 2008 alle 19:12

    Madonna come passa il tempo…
    Già un anno!

    Auguri Davide dallo “zio” Gattomammone

  8. aprile 23, 2008 alle 19:21

    tattiguri a te! tattiguri a te!

  9. aprile 23, 2008 alle 19:32

    auguri davide… 🙂

  10. aprile 23, 2008 alle 19:45

    non credo che pigrazia possa essere impedita, no no.
    Ah, secondo me molto più bello quest’ultimo come logo 🙂

  11. aprile 23, 2008 alle 20:24

    Auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  12. aprile 23, 2008 alle 20:49

    auguriiiiiiiiiiiiii.

    argh. il premio.

    auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

  13. aprile 23, 2008 alle 20:55

    Ma tanti auguri, piccolino! Non dar retta a quello spiritosone del tuo papà, hai dei genitori in gamba e verrai su bene proprio per quello!
    E per Davide hip hip hurrà!

  14. aprile 23, 2008 alle 21:04

    un anno?! sei “con noi” da un anno , davide. un abbraccio forte dalla zia coda, e tanti auguri.
    (ma impediti cosa? siete un modello genitoriale per me!)

  15. aprile 23, 2008 alle 21:35

    Auguri bostonanetto!!!
    Ce la farai, nonostante i tuoi, vedrai… ha ragione il tuo papà! 😉

  16. aprile 23, 2008 alle 21:38

    AUGUUUUUUURIIIII DALLA CUSEINA!!
    Piccolo bostonano ce la farò a conoscerti prima o poi?W.

  17. aprile 23, 2008 alle 21:42

    AUGURIIIIIIIII AUGURIII!
    Per il bostonano hip hip hurraaaaa!
    Anche per i genitori va…che stanno facendo proprio un bel lavoro!

  18. aprile 23, 2008 alle 23:30

    Auguri bostonanissimo! E’ già passato un anno? Non ci si crede.

    (Bost, sei un imbroglione: prima metti in palio addirittura un intero mandarino e poi non lo assegni nemmeno)

  19. utente anonimo
    aprile 24, 2008 alle 08:42

    vedessi che impediti vengon su i figli dei genitori (che si credon) in gamba….
    auguroni!
    anna

  20. utente anonimo
    aprile 24, 2008 alle 08:46

    I genitori impediti, ma consapevoli, sono la fortuna di figli che cresceranno indipendenti e forti e consapevoli… viva gli impediti..
    E auguri al Bosto-nano
    Bambi

  21. aprile 24, 2008 alle 08:54

    Auguri piccolo bosto-nano!!!
    Impediti?Vedessi quanti ce ne sono in giro, diciamo che ci state facendo la mano su, i genitori impediti sono tutt’altra cosa:)
    Stella

  22. aprile 24, 2008 alle 09:25

    Ma augurissimi, perbacco!
    Era un po’ che non capitavo qui, ma sono contento di farlo in tempo (o quasi) per farti gli auguri!

  23. aprile 24, 2008 alle 09:29

    auguri a Davide anche da me!! verrà su un fantastico ometto!!
    e poi lo so che state cercando veramente ed io l’ho fatta davvero la baby sitter per un anno e mezzo tutto il giorno! dove state?? no perchè avrei proprio bisogno di cambiare lavoro e aria ;))

  24. aprile 24, 2008 alle 09:52

    Auguri Davide!e mi raccomando inzuppa le manine nella torta 🙂

  25. aprile 24, 2008 alle 11:01

    NOOOOOOOCHEFFIGATAAAAAUGUUURIIII!

    Tappo, mi sembra ieri che i tuoi mi segnalavano il post sulla tua nascita e io per un paio di folgoranti ore rivedevo tutti i miei pregiudizi sulla maternità!!!

    Se ti può interessare, un pochino mi ricapita ad ogni tua nuova foto 🙂

    PS: auguri di riflesso anche ai tuoi, che non sono mica impediti, sai. Ti hanno anche già portato alla tua prima cena fuori, anche se forse tu non te ne sei accorto.
    😀

    Rita

  26. aprile 24, 2008 alle 11:02

    (Dimenticavo:

    FOTO, PORCAMISERIA!)

    Rita

  27. aprile 24, 2008 alle 11:15

    I figli crescono, eh Boston (a meno che non siano le small babes)?

    Un giorno compiono un anno, e quello dopo ti chiedono la chitarra per andare a suonare nella loro cover band di Avril Lavigne.

  28. aprile 24, 2008 alle 12:12

    auguri bostonano, anche se a me non sei sembrato tanto nano quando t’ho visto… chissa’ adesso!
    fa un po’ vecchia signora lo so, ma mi viene da dire “sembra ieri che si leggevano i post sul tu papa’ che cucinava alla tua mamma incinta certi gamberetti con i finocchi”…..
    abbracci pakistani

  29. aprile 24, 2008 alle 12:40

    Sai quale sarebbe un bellissimo regalo per il bostonano, Bostopadre? Bannare Uèin dal tuo blog.

    … Okay, ci ho provato.

    Ritappa

  30. aprile 24, 2008 alle 13:39

    Tanti auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!

  31. aprile 24, 2008 alle 14:42

    Mamma mia che tenerezza infinita!
    Auguri Boston Sweetie!

  32. aprile 24, 2008 alle 15:43

    Ma quanti auguri, grazie! OK, passiamo a qualche risposta mirata:
    Yetbutaname: 🙂
    Cate: a giudicare dal suo amore per i telefoni, questo fra un anno lo spiega a te! 🙂
    Gattomammone: 🙂
    giapatoi: dàttie…
    Artemisia: 🙂
    Tortadimele: fìdati, ripeto 🙂
    ProfA: 🙂
    Cangurina: he he he, cicca cicca!
    katika: 🙂
    colpodicoda: azz, se il buon esempio siamo noi, stiamo a posto!
    alkanette: certo che ce la farà, la fibra è forte
    Cusèina: anche noi dobbiamo incontrare Apocalypto. Un bel demolition party in territorio neutro?
    Salvietta: mi pare un po’ quello che si fa con le piante, basta che non ti scordi di annaffiare e il lavoro lo fanno da sé
    ViperaVenerea (per intero, che adesso abbiamo anche altri tipi di vipera qui): scusa, anche Achab tenne per sé la moneta d’oro quando vide Moby Dick per primo, no? Fair is fair
    anna: parole sante
    bambi: parole che mi auguro sante! Nell’intenzione lo sono di sicuro, vediamo se reggono alla prova dei fatti
    Stella: mi piace il tuo stile. Sì, sì, diciamo che ci stiamo facendo la mano.
    Archimede: 🙂
    lazorra: il mio nick è veritiero, stiamo proprio a Boston, provincia di Massachusetts, Stati uniti di USA.
    larosi: lo ha fatto senza neanche leggere la tua esortazione. In realtà, la torta è stata un’esperienza olistica per Davide, che ha cercato di apprezzarla con tutti i sensi disponibili dirigendone intere manciate verso i rispettivi organi
    Rita: ormai se n’è accorto, anzi, a volte partecipa anche alla cena. Quando andiamo al giapponese gli ordiniamo un riso bianco, gli ci mescoliamo le sue pappine e lui cena così. Preferibilmente mangiando dai bastoncini.
    Wayne: meglio un figlio che va a suonare la chitarra in una cover band di Avril Lavigne che una figlia che vuole unirsi a una cover band delle Spice Girls!
    Expecting: 🙂 Il nano va per i 79 cm per 11 chili. In effetti, la parola “nano” inizia a starci poco…
    Viperapignola: 🙂
    Pellys: 🙂

  33. aprile 24, 2008 alle 15:54

    ma che era bellizzimo!!!! tutti impiastriccioso. ci ha fatto un sacco di sorrisi, e tutte le foto e ha cercato di sfasciare il palloncino e la torta si.
    l’ha sfracellata e spalmata con soddisfazione.
    (ah, comunque ci si e’ fatti una cena coi fiocchi gnam, e io stamane non mi alzavo piu’ dal letto, porto infame!)

  34. aprile 24, 2008 alle 15:58

    “Porto infame”? Ci siamo sdraiati uno spumante seguito dal Salice Salentino e adesso è tutta colpa del povero Porto? 🙂

  35. aprile 24, 2008 alle 15:59

    Quindi una figlia come Rita non ti piacerebbe?

  36. aprile 24, 2008 alle 16:10

    Stai insinuando che Rita potrebbe essere mia figlia, Uèin?

  37. aprile 24, 2008 alle 16:16

    Non so. Tu e Pigrazia mica vi sarete conosciuti ad un motoraduno?

  38. aprile 24, 2008 alle 16:22

    No, sono un motociclista in solitaria. Però ci siamo conosciuti traducendo. Dici che…

  39. aprile 24, 2008 alle 16:50

    Sì, dico che. Fa molto “origini segrete dei supereroi”. O dei villain, in questo caso.

  40. aprile 24, 2008 alle 19:16

    oddio poverino..due traduttori 😉

    (sia ben chiaro che quando parlo male dei traduttori o della laurea in lingue ne parlo con AUTOironia….)

    e comunque pigrazia non èimpedita

  41. aprile 24, 2008 alle 19:21

    Tortadimele: ti vedo propensa a comprare a scatola chiusa. Ho giusto da vendere una macchina…

  42. aprile 24, 2008 alle 21:42

    Felicidades!!!! Auguri a lui e congratulazioni a voi, che sopravvivere al primo anno non e’ mai facile 🙂

  43. utente anonimo
    aprile 24, 2008 alle 21:51

    Sono banale, lo so, ma E’ PASSATO GIA’ UN ANNO???
    Auguroni Ciccio, sei un bambino fortunato!
    Biba

  44. aprile 24, 2008 alle 22:02

    Biba: eh già, i bimbi crescono e le mamme imbiancano. E i papà perdono i capelli.
    Nuriape: 🙂 mil gracias!

  45. aprile 25, 2008 alle 08:43

    Auguri auguri AUGURI!
    Bostonano, la zia Esse è come spesso accade in ritardo.
    Può darti lo stesso due mozzichetti sulle guanciotte???

    E voi due, Bos, e Pigry,piantatela di farvi tante pippe!
    A vederlo in foto, il pargolo, così impediti non siete!

  46. aprile 25, 2008 alle 18:03

    auguri al nanerottolo!!!!

  47. aprile 26, 2008 alle 08:37

    Tanti auguri dal Montenegro, Davide.
    Io compiro’ qui i trent’anni, ne berro’ una alla tua salute!
    (E mi battero’ per introdurre le lettere accentate sulle tastiere)

  48. aprile 26, 2008 alle 13:36

    Augurissimi Davide (anche se in ritardo)! Un fantastiliardo di bacioni e non credo che mi basterebbero… 😀

  49. aprile 26, 2008 alle 21:44

    E’ arrivata la ritardata-ritardataria!
    Davide, anche se non mi conosci sappi che la tua foto con i capelli da bimbo della copertina di “Rispetto” è lo sfondo del mio desktop! Sei troppo bello e hai dei genitori troppo belli! Hai già un anno, che peccato… speravo di riuscire a pastrugnarti un po’ le guaciotte prima che si sgonfiassero… pazienza! Ti mando tanti baci lo stesso! Ah, en passant volevo dirti: non puoi decidere tu in quale famiglia nascere, ma tanti bimbi non sono fortunati come te! Quando sarai un po’ più grande, coccolati la tua mamma e il tuo papà, perché stanno facendo del loro meglio e ti amano alla follia!
    Diventa grande e stupiscici tutti!

    Nina

  50. aprile 27, 2008 alle 11:12

    Tante angurie bostoniano junior, classicamente in ritardo!

  51. aprile 27, 2008 alle 18:38

    Tanti Auguri al piccolo Davide!!!

  52. aprile 27, 2008 alle 19:04

    eh?!?

  53. aprile 27, 2008 alle 20:28

    auguri in ritardo da cilidif! saluti festosi!

  54. aprile 27, 2008 alle 21:19

    Macchebbello!
    Auguri, auguroni, anche se in super-ritardo, al piccolo Bostonianino!

  55. aprile 28, 2008 alle 01:51

    auguri!

  56. aprile 28, 2008 alle 02:11

    Esse: Davide è come le piante. Se lo innaffi e lo concimi, non ti sbagli. Poi attorno stai facendo l’ira d’iddio di cazzate, ma per fortuna viene su bene lo stesso.
    Superpomettomel: 🙂
    Mint: eeeeh! Auguri!!! Non prometto di mettere birra nel biberon di Davide, ma Pigrazia e io non cerchiamo che una scusa per farcene una alla salute di qualcuno. Prosit!
    Lemny: l’infinito nell’avatar starà pure a significare qualcosa…
    Nina: mi commuovi. Posso solo dirti che le guance di Davide non mi sembrano intenzionate a sgonfiarsi a breve. Prendete un charter tu e la tua compare, che noi vediamo di mantenere la steatoguancìa
    Veramatta: non esiste una cosa come gli auguri in ritardo, fanno sempre piacere 😉
    Simoncina: 🙂 un po’ che non comparivi, ciao!
    Anonimo: perdona, ma cancello. O spieghi, o per me è spam.
    Sullepunte: appunto.
    Fughetta: 🙂
    Pois: 🙂

  57. aprile 28, 2008 alle 06:48

    ARRIVIAMO!!!

    Nina&Rita

  58. aprile 28, 2008 alle 12:12

    augurerrimi!!!

    se gli regalo un paio di pattine, dici che vien su peggio?

    laGiusy

  59. aprile 29, 2008 alle 12:39

    Acc, avevo dimenticato dei 16 giorni di scarto. Super auguriiiiiiiiiiiiiiiiiiii

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: