Home > Uncategorized > Che poi…

Che poi…

…quella che ho appena raccontato impallidisce davanti a quella che a questo punto devo raccontare per forza. Eravamo in un ristorante e intrattenevamo Davide un po’ giocandoci, un po’ a forza di croste di pane. Davide era di umore giullaresco, si era già capito perché (cosa mai fatta prima) fingeva di prendere cose inesistenti dalla mano di Pigrazia o mia e di mangiarsele, poi ti guardava in cerca di approvazione.

Invece della solita crosta di pane, Pigrazia decide di provare a vedere se poteva piacergli qualcos’altro e gli protende una specie di grissino, solo più cicciotto e lungo circa cinque centimetri. Silenzio di Davide, mentre noi si riprende a conversare. Dopo un po’ sentiamo Davide applaudirsi come fa quando è contento di qualcosa che ha/è stato fatto. Ci giriamo e ci accorgiamo che si è appena confezionato una, come dire, "prolunga penale" appoggiandosi il grissino alla patta in modo acconcio, e ora si sta facendo gli applausi.

Giuro, sono tutti innocenti. Sia i frequentatori del blog, sia i frequentatori abituali della famiglia bostoniana. È Davide che non ce la racconta giusta.

Annunci
  1. agosto 11, 2008 alle 00:05

    speriamo che perda l’abitudine di applaudirsi in questa circostanza prima dell’adolescenza…

  2. agosto 11, 2008 alle 00:07

    comunque dev’essere stata una scena da rotolarsi dalle risate. spero che ci siano testimonianze fotografiche!

  3. agosto 11, 2008 alle 06:03

    Perché, cosa c’è di male nell’applaudirsi?

  4. agosto 11, 2008 alle 10:37

    è il cromosoma Y che si è attivato. Preparatevi, è solo l’inizio..;)

  5. agosto 11, 2008 alle 11:09

    E’ avanti quel bambino. E’ avanti!
    Bacionissimi.
    Bye. L.

  6. utente anonimo
    agosto 11, 2008 alle 12:47

    Non vedo l’ora di conoscerlo! Penso che sia toghissimo!
    FarfalladiVetro (sorella di SullePunte)

  7. agosto 11, 2008 alle 13:23

    l’ho visto! quando racconti queste cose ho già il filmino in testa, VI VEDO. e mi sganascio, ovviamente.

  8. agosto 12, 2008 alle 20:00

    grande davide…
    da scriverci un libro sui bostoniani..

  9. agosto 12, 2008 alle 21:03

    ma che tenerooooooo!! 🙂

  10. agosto 12, 2008 alle 21:14

    abreve comincerà a fare pipì, gloriandosi del potente getto!

  11. agosto 14, 2008 alle 01:44

    Katika: allora non hai ancora capito che due disastri che siamo con le fotografie! Quella sera la macchina fotografica era nella borsa, dove è rimasta tutto il tempo
    Wayne: ma proprio niente.
    sunflower: spero che non faccia mai cose che mi avrebbe imbarazzato fare, ecco… (sì, questa mi ci vedo perfettamente)
    Lemny: 🙂
    FdV: toghissimo… dipende. Quando ha il momento della frigna (che può durare ore), tanto togo non mi pare
    Colpo: ci vedi davvero? Anche tutti i miei lunghi e folti capelli? E il metro e settantacinque di Pigrazia?
    superpomettomel: un post alla volta…
    LaFraa: [Wayne mode on] “Tenero” cosa?[Wayne mode off] 😉
    salvietta: appena smette il pannolino, sicuro.

  12. agosto 14, 2008 alle 08:35

    Tornati tutti solo ora scopro!
    Questo ragazzo in ogni caso mi sembra di carattere:)

  13. agosto 14, 2008 alle 09:36

    grandissimo, dopo aver pronunciato TETTE precocemente, altrettanto precocemente emula Siffredi. Sarà un gran casanova.

  14. agosto 14, 2008 alle 13:42

    Zauberei: decisamente!
    Gatto: tremo al pensiero di che cosa succederà a breve (anche se Salvietta mi sembra aver avanzato un’ipotesi molto credibile)

  15. agosto 14, 2008 alle 20:58

    mi fai morire dal ridere!!!

  16. agosto 14, 2008 alle 21:12

    Eliweb: sono solo una povera spalla. Il vero artista è il nano!

  17. utente anonimo
    agosto 16, 2008 alle 07:39

    Comincia presto e promette bene il gnappetto. Appoggio Katika (cavolo mi hai rubato la frase, ma ero lontana da internet).

    Vipera Pignola

  18. agosto 20, 2008 alle 13:49

    questo è zeus, vedrai….

  19. agosto 20, 2008 alle 14:50

    Vipera: sono soddisfazioni, eh?
    Pillow: bentornata. Ma no, Zeus è innocente (almeno in questo caso)

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: