Home > Uncategorized > Aggiornamento: ovviamente

Aggiornamento: ovviamente

Ovviamente, a luglio non sono stato dal mio dentista.
Ovviamente, il mio dentista è a Roma.
Ovviamente, io ora sono a Boston.
Ovviamente, avendo il dentista di fiducia a Roma, non ho un’assicurazione che copra le spese odontoiatriche.
Ovviamente, stasera mi sono sentito in bocca come un sassolino.
Ovviamente, era l’otturazione di un molare.

Da uno a dieci, ovviamente sono fregato undici.

  1. agosto 22, 2008 alle 08:58

    porc! hai già trovato un saltafosso? io tipo se sto morendo di dolore c’è un ospedale dell’università che può certificare l’emergenza e vado dal medico convenzionato e pago una cifra umana, da dentista privato di qua… niente di simile sulla tua assicurazione?

  2. utente anonimo
    agosto 23, 2008 alle 16:08

    e io che pensavo fosse una sfiga avere il dentista a padova

    torta

  3. utente anonimo
    agosto 23, 2008 alle 22:42

    argh!accidenti :((( un saluto dopo tanto tempo da cilidif sloggata

  4. utente anonimo
    agosto 24, 2008 alle 15:26

    Ovviamente hai tutta la mia comprensione.

    Vipera Pignola
    (io non ho proprio nessuna assicurazione, che in Africa non è poi il massimo della vita)

  5. agosto 25, 2008 alle 11:44

    oh, porca miseria.

  6. agosto 25, 2008 alle 13:18

    Tutti: ho scritto questo post prima che arrivasse la mazzata da Nina. Lo so che non è una gara, ma ecco, mi sento un po’ imbarazzato anche solo per aver parlato della mia otturazione, a questo punto.
    ViperaPignola: eccone un’altra che dovrebbe aprirsi un blog. Avevo più o meno intuito che stai in Africa (Kenya, mi pare?), perché non ce ne parli un po’? Se non ti va di stare a pasticciare coi template te li pubblico io i post, eh?

  7. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 16:46

    ecco, ufficialmente e pubblicamente sputtanata. Hai messo il dito nella piaga, avevo provato ad aprire il blog, ma…..sono imbranatissima. Mi sembra un’ennesima umiliazione dopo quella delle tette alla cassa sabato (vedi post di Katika sull’aquila volante). E NON sei autorizzato a dire tette, a meno che non mi scriva direttamente Davide.

    Comunque sì, sono in Kenya e….bè qualcuna da raccontare l’avrei.

    Bacissimi

    Vipera Pignola

  8. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 16:47

    ecco, ufficialmente e pubblicamente sputtanata. Hai messo il dito nella piaga, avevo provato ad aprire il blog, ma…..sono imbranatissima. Mi sembra un’ennesima umiliazione dopo quella delle tette alla cassa sabato (vedi post di Katika sull’aquila volante). E NON sei autorizzato a dire tette, a meno che non mi scriva direttamente Davide.

    Comunque sì, sono in Kenya e….bè qualcuna da raccontare l’avrei.

    Bacissimi

    Vipera Pignola

  9. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 16:49

    ecco, ufficialmente e pubblicamente sputtanata. Hai messo il dito nella piaga, avevo provato ad aprire il blog, ma…..sono imbranatissima. Mi sembra un’ennesima umiliazione dopo quella delle tette alla cassa sabato (vedi post di Katika sull’aquila volante). E NON sei autorizzato a dire tette, a meno che non mi scriva direttamente Davide.

    Comunque sì, sono in Kenya e….bè qualcuna da raccontare l’avrei.

    Bacissimi

    Vipera Pignola

  10. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 16:51

    come volevasi dimostrare, il pc non risponde agli ordini supremi e fa quello che vuole, ha salvato il messaggio e l’ha pubblicato autonomamente. Non sono responsabile della doppia pubblicazione.

    IO ODIO la tecnologia. W i puffi.

    Vipera Pignola

  11. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 16:52

    come volevasi dimostrare, il pc non risponde agli ordini supremi e fa quello che vuole, ha salvato il messaggio e l’ha pubblicato autonomamente. Non sono responsabile della doppia pubblicazione.

    IO ODIO la tecnologia. W i puffi.

    Vipera Pignola

  12. agosto 25, 2008 alle 17:06

    Vipera, allora siamo d’accordo: aspetto resoconti in PVT, dopodiché procedo alla pubblicazione. Oh, quasi dimenticavo: TETTE.

  13. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 17:22

    oddio, ma mi vuoi uccidere. Cos’è un PVT e come faccio a mandarti i testi????

    E’ una congiura contro di me e la mia imbranataggine, dillo, eh che diamine, “mi consenta”.

    Vipera Pignola

  14. agosto 25, 2008 alle 17:24

    Acc… Iniziamo dall’abbiccì: tu hai un account Splinder? Perché faccio caso ora che entri come utente anonimo e ti firmi sempre a mano

  15. utente anonimo
    agosto 25, 2008 alle 17:26

    l’avevo aperto, ma siccome non riuscivo a pubblicare niente è scaduto.
    Dai, procedi con l’umiliazione, che non siamo neanche in Quaresima.

    Davideeeeeeeee dammi una mano, papà mi sta uccidendo.

    Vipera Pignola

  16. agosto 25, 2008 alle 17:56

    Scaduto? E com’è possibile? Esse 16, Pigrazia e Colpodicoda non hanno mai pubblicato una riga in vita loro eppure il loro account è rimasto attivo… Beh, mandami il materiale a sb170165@gmail.com e provvedo a pubblicare. Se vuoi, beninteso!

  17. agosto 25, 2008 alle 22:44

    vipera, credo sia scaduto il login, nel senso che basta che ti logghi di nuovo (in alto a dx nella pagina di splinder) se ricordi la password. altrimenti puoi recuperarla facendo richiesta a splinder, te ne mandano una nuova per e-mail.

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: