Home > Uncategorized > Non riesco a dirci su qualcosa di intelligente…

Non riesco a dirci su qualcosa di intelligente…

…quindi, mi limiterò a ripetere un paio di osservazioni lette altrove:

  • Dei media che avessero voluto affrontare in modo serio il problema avrebbero dovuto riferirsi a Eluana Englaro per nome e cognome e non pubblicarne alcuna foto o, qualora avessero pubblicato le sue foto da bella ragazza sorridente, avrebbero dovuto pubblicare accanto anche le immagini di lei come era nei suoi ultimi giorni. Quindi, meglio niente foto.
  • L’altra, vi rimando a leggerla nel post originale di Vittorio Zucconi, che non sempre amo, che ha mille contraddizioni, ma che ha momenti di grande lucidità.

Per il resto, il migliore commento che si può fare è qualcosa di simile a quello di Cinas. E con questo, spegnamo la luce e usciamo piano da questa storia.

Advertisements
Categorie:Uncategorized Tag:
  1. febbraio 10, 2009 alle 08:31

    .

  2. febbraio 10, 2009 alle 09:11

    concordo, l’unico modo per rispettare la sofferenza e’ rimanere in silenzio.

  3. febbraio 10, 2009 alle 09:12

    .
    E ciao a lei, che dorma finalmente serena

  4. febbraio 10, 2009 alle 13:29

    Anche l’articolo di Ezio Mauro di oggi è pertinente, al contrario di quello dell’Avvenire. Stomachevole.

  5. febbraio 10, 2009 alle 16:31

    .

  6. febbraio 10, 2009 alle 17:45

    Sì, Non avrebbero dovuto pubblicarne alcuna foto.

    Una di lei come era negli ultimi 17 anni non potevano assolutamente.

    (Il padre manteneva l’altra promessa della figlia, che oltre a dirgli, vedendo l’amico in coma, che non voleva esser tenuta in vita così gli fece anche promettere di non FARLA mai vedere… probabilmente commentando alcune immagini dei vari TG in cui non si ha alcun rispetto per il dolore)

    Scusa la precisazione… inutile come questo mio commento… è che… niente. mi fermo qui.
    E sono già andata troppo oltre.

  7. febbraio 11, 2009 alle 11:59

    Io non voglio giudicare la buona fede altrui. Ma mi ritiro molto dinnanzi a questo profluvio di sentimenti. Candeline – passione colettiva. Lo trovo irrispettoso. Non lo vorrei mai per me e non me ne fiderei.
    e infatti sarò cattiva – non me ne fido.

  8. febbraio 11, 2009 alle 12:05

    e poi non so se avete visto lo speciale di vespa..con la suora insegnante di Eluana..

    stomachevole..sarebbe da danuncia…

  9. febbraio 13, 2009 alle 15:32

    Sai cosa? Adesso è energia dell’universo. Semplicemente. Hanno detto, continueranno a dire. Di lei, di molti altri. Perchè putroppo tanta gente ha la bocca e il dono della parola, ma non ha mai letto le istruzioni fino in fondo. Fanno male, certe parole, fanno male certe fotografie da sciacalli. Fa male. Ma siamo questo. Siamo quelli che formano la coda per vedere l’incidente dall’altra parte della corsia. Siamo quelli che se non provano non sanno e dicono stronzate. Siamo così. E spesso mi sale su una carogna che non hai idea, per tutto questo.
    Adesso, però, finalmente, lei è tornata energia nell’universo. Libera. Libera da noi.
    Libera come molti qui su questa terra non sanno essere. Nel cuore tanto quanto nel cervello.

  10. utente anonimo
    febbraio 15, 2009 alle 19:41

    QUALCUNO di molto importante aveva scritto in una poesia “…cessate di uccidere i morti…”, Eluana è morta, potrebbero avere il pudore di lasciarla in pace? E la suora, non potrebbe dedicarsi al suo mestiere, cioè pregare proprio x Eluna e non scasarci le scatole????

    ViperaPignola (molto incazzè su questa storia, in cui non c’è alcun rispetto per Eluana). Concordo con tutti voi.

  11. settembre 3, 2009 alle 18:19

    ciao …

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: