Home > Uncategorized > Silenzio radio…

Silenzio radio…

A risentirci dopo il trasloco. Fate buone cose.

  1. settembre 14, 2009 alle 06:30

    Un parfait di mandorle va bene?
    Baci x tutti, specialmente ad uno…
    Bye. L. HD

  2. settembre 14, 2009 alle 07:49

    di già?
    siete efficientissimi

  3. settembre 14, 2009 alle 08:24

    divertiti

  4. settembre 14, 2009 alle 09:21

    tutte foto tutte foto!
    volemo tutte foto!

  5. settembre 14, 2009 alle 16:23

    meno male che c’e’ il telefono, va!!

  6. settembre 14, 2009 alle 18:11

    caspita, che lavoraccio! coraggio.

  7. settembre 15, 2009 alle 11:34

    Ce la potete fare!Coraggio!Lacusèina

  8. settembre 15, 2009 alle 14:15

    Lemny: un parfait di mandorle è sempre parfait, lo dice la parola stessa
    YBAN: come dicono da queste parti, “i Bostoniani” e “efficientissimi” nella stessa frase sono inconciliabili. Infatti abbiamo un casino che ci vorranno settimane a smaltire
    giap: guarda, sono ilare e giulivo. Solo un attacco di dissenteria avrebbe potuto essere allo stesso livello di intrattenimento!
    zaub: foto? E chi ne ha fatte?
    sullepunte: sempre sia lodato er sor Meucci
    Kat: grazie
    LaCusèina: secondo me, non ce l’abbiamo fatta. Non so se fare un catartico post di tragedie spicciole o concentrarmi sulla loro soluzione…

  9. settembre 15, 2009 alle 16:00

    Buon trasloco, cari bostoniani!
    Spero per voi che sia più leggero di come lo aspettate.
    Abrazos!

  10. settembre 15, 2009 alle 16:52

    in bocca al lupo per tantissime cose…

  11. settembre 15, 2009 alle 16:57

    Alkanette: ricambiamo, l’abbraccio. Il trasloco, maledetto lui, per ora è molto peggio delle aspettative
    Pillow:🙂 grazie cara, altrettanto a te

  12. settembre 15, 2009 alle 19:20

    Oioioi Boston, come ti capisco. Son passati quattro anni dal mio e ancora non mi son ripresa.

  13. settembre 15, 2009 alle 19:35

    Fai un post catartico, che per le soluzioni c’è sempre tempo!

  14. settembre 16, 2009 alle 20:59

    non ti invidio per niente…(beh, un po’ si perche’ ancora sto a pensare alla Gamaica…). Good Luck!🙂

  15. settembre 18, 2009 alle 13:55

    Boston se ciai difficoltà sai che puoi sempre chiamare Stupendoman.

    Rita

  16. settembre 18, 2009 alle 14:23

    Purtroppo è occupato. Sta cercando di capire come si scrive il suo nome.

  17. settembre 18, 2009 alle 14:57

    Non riuscirò mai a spiegare al mio capo perché sono scoppiata a ridere mentre cercavo la sezione FAQ del nostro provider.

    Rita

  18. settembre 20, 2009 alle 08:58

    In bocca al lupo.
    O in questi casi é meglio in culo alla balena ?
    Me lo saprai dire a trasloco finito eh😉

    a presto, nuovo amico lontaaaano😀

    Mimì

  19. settembre 22, 2009 alle 14:08

    Mimì: fra le tette di una formica (annegherò nel latte)

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: