Home > Uncategorized > C’è speranza contro lo Zecchino d’Oro

C’è speranza contro lo Zecchino d’Oro

Ristorante. Brusio di sottofondo creato dagli altri clienti. Il tavolo è comunque nutrito e rumoroso. Bostoniano non sta benissimo, pensa ai fatti suoi e cincischia col cibo. Di fronte a lui, anche lui dimenticato dai più, Davide. Che bofonchia qualcosa a bassissima voce. Bostoniano appizza le orecchie:

"Eelòòò, eelòòòò, elòòòò, e-elòòòò…"

qualche ripetizione. Poi di colpo, il volume improvvisamente spalancato:

"HAHALLADEEE, IMAHIIMAAAA, HAHALLADEEE, IMAHIIMAAAA…"

Base musicale da immaginarsi: "Smells like teen spirit" (Nirvana). Oh!!!

  1. febbraio 8, 2010 alle 06:29

    Mi rotolo… :D Visto il contesto, poi… Grande Davide

    Eelòòò, eelòòòò, elòòòò, e-elòòòò?

  2. febbraio 8, 2010 alle 07:37

    Davide sa farsi compagnia
    è già grande, santo cielo

  3. febbraio 8, 2010 alle 11:22

    occhio, questo tra un po’ ti chiede le chiavi di casa

  4. febbraio 8, 2010 alle 11:24

    io pure la canto con il medesimo testo.

  5. febbraio 8, 2010 alle 11:58

    Non conosco questo Davide ma credo che possa entrare di diritto nei mai più senza. Qualcuno anni fa voleva pubblicare un dizionario italiano – canticchio / canticchio-italiano, lo stanno ancora cercando nel backstage di un Festivalbar del ’93

    Zooey

  6. febbraio 8, 2010 alle 13:23

    E Popof, che fine ha fatto???

  7. febbraio 8, 2010 alle 14:08

    Winter, è affondato nel fiume Don.

  8. febbraio 8, 2010 alle 14:41

    Layla: :-)
    YBAN: già, proprio santo cielo…
    Kat: quelle della macchina no?
    Pillow: beh, allora la sai come un madrelingua!😉
    Zooey: Davide è mio figlio di quasi tre anni, musa ispiratrice di una cospicua percentuale dei post in questo blog. Quasi tutti i post taggati "Bostonians household" trattano delle sue irrinunciabili imprese
    Xan, Winter: beh, non mi intrometto…

  9. febbraio 8, 2010 alle 19:30

    Grande Davide, me lo sono immaginato con quella faccina angelica che sbotta (e non ci sarebbe stato male lo scuotimento della capigliatura).
    Un cavallo di battaglia del Perlino da piccino invece era la canzone del film Titanic: uaaan smooo iuuoopendedon…
    Non che l’inglese ora lo sappia poi meglio, intendiamoci.

  10. febbraio 8, 2010 alle 19:40

    Perla: purtroppo, a quel punto il barbiere del nonno aveva già agito e la capigliatura non era più scuotibile… ma lo spirito era quello!

  11. febbraio 8, 2010 alle 21:46

    Fantastico! Mio nipote stasera, nonostante la febbre, invece mi faceva gli agguati e la guerra  a suon di pennarelli…

  12. febbraio 9, 2010 alle 15:11

    Questo ci diventa premio Nobel.

  13. febbraio 9, 2010 alle 17:12

    So che sono fuori tema, ma…

    (guarda,leggi e sbava, e so che mi capirai…)

  14. febbraio 9, 2010 alle 17:18

    svivi: glieli hai infilati nelle orecchie, dopo un po’?
    Gatto: ma anche no! Ti immagini un candidato al nobel che si presenta conciato come Kurt Cobain?

  15. febbraio 9, 2010 alle 17:22

    Pillow: come può "patate, formaggio e pancetta" essere OT? L’unico problema è che IL MALEDETTO SITO NON SI CARICA E NON MI SPUTA LA RICETTA!

  16. febbraio 9, 2010 alle 19:39

     a me si è aperto
    la ricetta è semplicissima, quasi rudimentale: patate novelle sbucciate e lessate, oppure patate surgelate, che non pare serva precuocere, avvolte in fette di formaggio e riavvolte in fette di pancetta e poi infornate o spadellate, grosso modo (non ho letto con molta attenzione)
    (commento di servizio)

    

  17. febbraio 10, 2010 alle 08:53

    oddio! fenomenale!!!! perchè poi mi immagino la faccia tua…sorriso di orgolio stampato…..wawawawawawa! fantastico!!!

  18. febbraio 10, 2010 alle 22:38

    Ma fategli cantare in pace Gigi D’Alessio, povera creatura…

    saluti.

  19. febbraio 10, 2010 alle 23:37

    @Bostoniano: è che sono tanto paziente… e alla fine li tiravo pure io!
    (i genitori mi ripudieranno prima o poi)

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: