Home > Uncategorized > Ma qualcuno sta seguendo…

Ma qualcuno sta seguendo…

…la rubrica Camicie Rosse di Paolo Rumiz su Repubblica? Il fatto che mi stia prendendo mi dà il dubbio che tanto entusiasmo sia dovuto alla mia matusaggine, ma mi piacerebbe pensare di non essere uno fra pochi…

  1. agosto 6, 2010 alle 16:00

    non ancoraprima o poi la leggerò

  2. agosto 6, 2010 alle 16:29

    Non stavo seguendo, ma visto un mio commento su… l'Unità d'italia in un altro blog, mi sa che mi tocca recuperarla.Quindi da adesso seguo.Poi ti dico se è matusaggine o meno.Che mica c'entra con l'età anagrafica, purtroppo o per fortuna a seconda dei casi.^_^Grazie della segnalazione.

  3. agosto 6, 2010 alle 19:55

    Non lo seguo nemmeno io, anche perché non sapevo che esistesse…Ora che l'ho scoperto però…

  4. agosto 7, 2010 alle 16:43

    Ma è una rubrica su Garibaldi? (no, non ho voglia di leggere, ho solo guardato i titoli dei pezzi)

  5. agosto 7, 2010 alle 18:23

    Vip… non ci credo!Che hai letto i titoli intendo, non hai manco aperto il link.O non avresti fatto la domanda.:-P

  6. agosto 8, 2010 alle 15:23

    Letto l'ultimo pezzo.Ora, Verona se non sbaglio era anche stata divisa in due, una parte all'Austria e un'altra alla Francia.Strano pensare che non ci siano state rivoluzioni.O forse no.Il motto era de Francia o de Spagna basta che se magna… devo solo trovar una rima con l'Austria o con la Francia :-PCaspita ora ho capito come mai mio nonno fischiettava la marcia ogni volta che arrivavano le bollette… era Triestino nell'animo.^_^

  7. agosto 8, 2010 alle 21:32

    Volare: clicco e leggo "Sulle strade delle camice rosse con l'allegra banda garibaldina", "Il posto di Anita al di là del fiume", "Quella casacca alla Bud Spencer: alla ricerca dell'abito di un garibaldino con cui girare l'Italia" e così via. Boh, a me pare si parli di Garibaldi.

  8. agosto 9, 2010 alle 00:23

    Appunto!ah… era domanda retorica, pardon mi era sfuggita l'ironia, domando scusa!^_^

  9. agosto 9, 2010 alle 09:00

    Ehy… ma dove è finito il pezzo che ho letto ieri?Che me sono sognato?Censura?Ma che diamine.

  10. agosto 9, 2010 alle 12:50

    Non lo Bostonuccio – anche io ho avuto un certo fremito al timore di una monografia rateizzata su Garibaldi. Nel caso fosse – ma ne dubito – si la matusitudo incalza. PPPPP

  11. agosto 9, 2010 alle 13:47

    Più che altro è un viaggio alla ricerca dello spirito garibaldino nel presente. Sogni di un'Italia che si incazza invece di subire. Temo che la diagnosi di matusità sia corretta.

  12. agosto 9, 2010 alle 19:07

    No, non mi aguzza. La mia matusaggine si vedra' in altre cose.

  13. agosto 10, 2010 alle 08:41

    L'ho ritrovato!Io non capisco come mai questo pezzo non sia più nella pagina con gli altri, domenica era là.

  14. utente anonimo
    agosto 10, 2010 alle 16:01

    Molto bella, grazie per la segnalazione.Monica

  15. agosto 10, 2010 alle 20:08

    Cazzo Boston è come cercare lo spirito musicale contemporaneo alla caccia di mottetti.

  16. agosto 10, 2010 alle 20:25

    Beh, dai, no. È come cercarlo in qualcosa di altrettanto desueto ma più dinamico dei mottetti. Non me la fare così disperata, se no è da chiodata in fronte…

  17. agosto 12, 2010 alle 11:31

    visto che mi sento matusa da quando ho smesso di guardare i digimon gli darò un'occhiata

  18. agosto 12, 2010 alle 21:26

    Wiwi, ma ancora guardavi i digimon? Ma dai, sei più vekkia di quanto non credessi!

  19. agosto 16, 2010 alle 10:50

    ok lo spirito musicale moderno in "jamme jamme jamme jamme ja funiculì funiculà."….:) PPPPPChe in fondo anche Pino l'era nazional popolare massiccio.

  20. agosto 17, 2010 alle 12:29

    Bè…oggi la rubrica parla di musica… oh gente, ma che gli suggerite i pezzi? ^_^Senti bost, matusaggine o meno non mi interessa mi piace e basta!Ok non lo ripeto più sto diventando noiosa, più del solito!

  21. utente anonimo
    agosto 27, 2010 alle 21:21

    Giorno dopo giorno
    Alenic59

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: