Home > Uncategorized > Regole

Regole

Dopo alcuni sporadici tentativi in passato, nel blog si sono consolidate alcune regole:

  1. Mai postare lunghe cose in altre lingue, specie se richiedono una cospicua competenza nella cultura popolare locale – una buona metà dei lettori abituali non le gradisce
  2. Mai postare cazzate ricevute via email – ognuno ci abbiamo la sua dose financo eccessiva di tali cazzate
  3. Mai considerare una regola come un qualcosa che vada rispettato sempre e comunque

E quindi, vi beccate una cazzata ricevuta per email in inglese per capire la quale bisogna conoscere tanto bene certi luoghi comuni e detti che gli Stati Uniti hanno su se stessi e che a me m’a piaciato tanto

Wal-Mart announced that sometime in 2010 it will begin offering customers a new discount item… Wal-Mart’s own brand of wine. The world’s largest retail chain is rumored to be teaming up with Ernest & Julio Gallo Winery of California to produce the spirits at an affordable price in the $2 to $5 range.
Wine connoisseurs may not be inclined to put a bottle of the Wal-Mart brand into their shopping carts, but ‘There is a market for inexpensive wine,’ said Kathy Micken, Professor of Marketing at the University of Arkansas , Bentonville. ‘However, branding will be very important.’
Customer surveys were conducted to determine the most attractive name for the Walmart wine brands and varieties. The top surveyed names in order of popularity were:

10. Chateau Traileur Parc
9. White Trashfindel
8. Big Red Gulp
7. World Championship Riesling
6. NASCARbernet
5. Chef Boyardeaux
4. Peanut Noir
3. I Can’t Believe it’s not Vinegar
2. Grape Expectations
1. Nasti Spumante

The beauty of Walmart wine is that it can be served with either white meat (Possum) or red meat (Squirrel).

P.S. Don’t bother writing back to tell me that this is a hoax. I know possum is not white meat.

  1. settembre 15, 2010 alle 03:59

    Dickens sarà deluso dal suo secondo posto?ciao

  2. settembre 15, 2010 alle 06:21

    AAAAAAAHAHAHAHAHAHAHAHAHDagli ultimi tre a "Squirrel" ho fatto una lunga unica risata senza mai tirare il fiato!!!Rita

  3. settembre 15, 2010 alle 06:42

    a me son piaciuti dal 6 in giu'. il 3 e' eccezionale (e si puo' dire anche di molti vini italiani che trovi alla coop).Nina

  4. settembre 15, 2010 alle 08:06

    Io sto ancora sulla 3. Non riesco a procedere oltre dal troppo ridere.Fantastica!

  5. settembre 15, 2010 alle 08:20

    eh?

  6. settembre 15, 2010 alle 08:24

    Si…certo…concordo…EH??? 

  7. settembre 15, 2010 alle 10:38

    ummarò! Grape Expectations è forte assai! a questo, sulla stessa scia,  potrei pure proporre alla Walmart unLiver Twist

  8. settembre 15, 2010 alle 13:29

    era "insieme a questo, sulla stessa scia… "

  9. settembre 15, 2010 alle 14:05

    LIVER TWIST E' IL MASSIMO!!!!!Rita

  10. settembre 15, 2010 alle 14:27

    Liver Twist  oggi e sempre

  11. settembre 15, 2010 alle 16:38

    Katika, stralol!A me fa morir da ridere NASCARbernet.

  12. settembre 15, 2010 alle 16:55

    Ma gia' hai risposto alla mail aggiungendo la versione di Kat? ribalta la classifica, secondo me

  13. settembre 15, 2010 alle 17:46

    YBAN: non si poteva pretendere. Anzi, il secondo posto è notevole, dato il targetRita: :-)Nina: ma sai che certe coop hanno un reparto enoteca niente male?Alkanette: :-)Gatto & Sapa: spiacente, spiegata farebbe cagare.Kat: è assolutamente geniale (e l'ho girata a chi mi aveva mandato l'email originale). Purtroppo, ho l'impressione che sarebbe anche più difficile da cogliere di Grape Expectations e che, per capirla, la citazione di Grape Expectations e Dickens sia necessaria ai più. Ma questo non sposta di una virgola il fatto che, essendoci fantasia, intuizione, colpo d'occhio e rapidità d'esecuzione, questa si qualifichi come "genio".E penso che il commento risponda anche ai commenti successivi, no? Quindi, Yban, Rita, Mint e Sullepunte, diciamo che vi mando un saluto.

  14. settembre 15, 2010 alle 19:25

    :-))

  15. settembre 15, 2010 alle 21:12

    White Trashfindel è stupendo.

  16. settembre 16, 2010 alle 06:51

    Ciccio, ci ho lavorato 4 anni alla coop, ho ben presente. Ma ho anche presente le offerte della settimana (porta via 2 casse di vino a 7 euro! praticamente 60 centesimi a bottiglia. e sai come andavano via? brrrr)Nina

  17. settembre 16, 2010 alle 08:15

    non c'ho capito una sega ma resta il fatto che ti (e Vi) adoro.

  18. utente anonimo
    settembre 16, 2010 alle 09:56

    Domaine Wal-Mart   " Merde du pays "

  19. utente anonimo
    settembre 22, 2010 alle 11:26

    devo girarla, posso?Mammamsterdam sommelieuse

  20. settembre 22, 2010 alle 13:00

    Mammamsterdam: se puoi girarla? L'ho pubblicata apposta!

  21. settembre 23, 2010 alle 07:38

    Adoro "Peanut noir".Ma davvero!Ciao🙂

  22. settembre 23, 2010 alle 13:45

    Euforilla: è anche il preferito di chi mi ha passato l'email-cazzata. Io ADORO "I can't believe it's not vinegar" e "Chef Boyardeaux". Ah, e il "Liver Twist" proposto da Katika.

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: