Home > Uncategorized > Chi ha detto che la televisione non informa sui referendum?

Chi ha detto che la televisione non informa sui referendum?

Ecco invece un ottimo messaggio informativo, con persino la traduzione in linguaggio dei segni ad uso delle persone con problemi di udito

(Andate a votare, noi l'abbiamo già fatto!)

  1. giugno 10, 2011 alle 15:49

    qui si rimane sempre indietro
    pensa che i seggi aprono solo domenica 

  2. giugno 10, 2011 alle 19:32

    Guzzanti…

    Io non posso scendere a casa per motivi di studio. Ma mi è bastato fare domanda come rappresentante di lista e ora posso votare. 
    I seggi assegnati a ciascuno di noi metteranno sicuramente ordine, ma io penso che se votare è un diritto e un dovere, si potrebbe escogitare qualcosa per permettere di votare anche a chi non può tornare a casa. 

  3. giugno 12, 2011 alle 08:54

    Con la festa a Freg(n)ene m'hanno convinto.
    W il Duce!

  4. utente anonimo
    giugno 12, 2011 alle 17:34

    mi stavo guardando prima la replica. Sempre devoti al dio Aniene.

  5. giugno 13, 2011 alle 13:51

    Io devo fare una petizione perché splinder imponga a certi materiali multimediali il banner "non guardatelo in ufficio".

    Rita

    (Oso sottoporre una domanda alle femmine che popolano questi lidi: Guzzanti è figo veramente, o è solo talmente figo dentro che alla fine sembra veramente figo anche fuori?)

  6. giugno 13, 2011 alle 14:39

    YBAN: sono stati aperti quello che serviva, parrebbe
    Saparunda: qui sono in vigore sistemi tipo posta e postazioni informatizzate, ma le polemiche sono all'ordine del giorno e i problemi risolti solo in parte. Boh, è un bel problema!
    Mint: io preferisco la grafia "Fregene", ma il concetto è lo stesso
    Wiwi: mai vista neanche una puntata, ovviamente, ma sempre devoti
    Rita: Non mi intrometto e lascio che rispondano le signore. Ma, anche se mi pare non essere un apollo da copertina di rivista, direi che è ovviamente sciarmoso.

  7. giugno 13, 2011 alle 14:40

    Mint2: avevo fatto una gran fatica a mettere un tag che mettesse una bella riga sulla seconda "e" in modo da tenerla ma eliderla. Funzionava in anteprima ma, una volta pubblicato il commento, Sfinter ha deciso che non me la passa😦

  8. giugno 13, 2011 alle 14:57

    @Rita: diciamo che lo spirito sorregge un fisico già di suo più che sufficiente

  1. No trackbacks yet.

Emmò, ariccontateme quarcosa VOI!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: